“Agosto pescaio” è giunto in Toscana e con esso anche chi voglia trascorrere qui le proprie vacanze.
Agosto in Toscana

Nell’iter verso le varie località marine toscane di un agosto bollente ecco un po’ un sunto: San Vincenzo, Riva degli etruschi, con pinete e divertimenti, Volterra, Pisa, Follonica e Massa Marittima, la costa Grossetana, con Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto, con gli scavi archeologici di Vetulonia e Roselle. Il parco dell’Uccellina, Talamone, e la laguna di Orbetello. A ridosso della maremma laziale, Capalbio.

Ma tra un tuffo ed un altro, le feste sono tante.
La festa del cocomero con annessi balli, cortei e fuochi d’artificio; la festa dell’agricoltore con un invasione del paese di Usigliano da parte di animali da lavoro e da cortile; bancarelle e stand a Camaiore (Lucca) vedono protagonisti espositori d’antiquariato provenienti da tutta Italia; a Massa Marittima nella Notte d’Irlanda vi è una fusione tra le bellezze artistiche dell’antico paese e quelle della cultura d’Irlanda, tra fiumi di birra, canti e danze a volontà.

Ed ancora la sagra della bistecca, una celebrazione delle succulenti carni dei famosi vitelli della Valdichiana; nella montagna Pistoiese di Serra Pistoiese una manifestazione con piatti tipici, musica e tradizioni antiche.